Agenti anabolizzanti - Usi e abusi

Gli agenti anabolizzanti, spesso indicati come steroidi anabolizzanti, sono sostanze sintetiche che hanno una struttura chimica simile al testosterone naturale del corpo e successivamente hanno un effetto simile sul corpo quando vengono assunti per ragioni mediche o di altro tipo.

La maggior parte delle persone avrà sentito parlare di agenti anabolizzanti a causa del loro uso controverso da parte di alcuni sportivi. Tuttavia, la maggior parte degli utenti non medici di steroidi sono giovani uomini che li assumono per migliorare il loro aspetto fisico. Questi farmaci, che possono essere assunti per via orale, iniettati o applicati sulla pelle attraverso creme, gel o cerotti, riducono il peso dell'utente e ne aumentano la forza; è facile capire perché gli atleti potrebbero trovarli allettanti o perché i giovani uomini potrebbero vedere gli agenti anabolizzanti come una scorciatoia per il perfetto six-pack.

Quando si tratta di sport professionistico, non c'è spazio di manovra sull'etica o meno l'uso di steroidi. La maggior parte, se non tutte, le principali organizzazioni sportive hanno vietato completamente l'uso non medico degli steroidi anabolizzanti da parte degli sportivi. È facile vedere come un aumento della forza possa dare agli utenti un vantaggio durante il loro regime di allenamento e negli eventi competitivi.

Come suggeriscono le regole sportive, tuttavia, ci sono molti usi medici validi per gli steroidi e, in alcuni casi, possono essere una parte essenziale del modo in cui vengono trattate malattie e condizioni gravi. Gli agenti anabolizzanti possono essere utilizzati per trattare i bambini con problemi di crescita o per indurre la pubertà ritardata nei giovani uomini, mentre all'altra estremità della scala di età sono usati come terapia ormonale sostitutiva per gli uomini con bassi livelli naturali di testosterone. Gli steroidi sono una componente vitale nel trattamento delle persone con disforia di genere, in particolare le donne che stanno passando all'uomo, e sono attualmente in fase di sperimentazione come potenziale contraccettivo maschile reversibile. Più comunemente questi farmaci sono usati per trattare alcuni degli effetti collaterali del cancro, dell'AIDS e di altre condizioni croniche aiutando ad aumentare e preservare la massa muscolare e stimolando l'appetito.

Anche se esiste una valida ragione medica per gli steroidi, questi farmaci devono essere sempre maneggiati con cautela. Gli agenti anabolizzanti hanno diversi effetti collaterali, in particolare tra coloro che li hanno presi per un lungo periodo. L'abuso di steroidi a lungo termine è stato esaminato in dettaglio nel corso degli anni e sono emerse prove di gravi effetti psicologici collaterali tra cui aumento dell'aggressività e della violenza, e ci sono stati anche diversi casi di suicidio legati all'uso a lungo termine di steroidi. Fisicamente, questi farmaci possono causare ipertensione e malattie cardiache. L'uso a lungo termine ha portato a calvizie prematura e casi gravi di acne negli adulti. Se gli steroidi sono usati troppo frequentemente da bambini e adolescenti, ci sono prove che possono causare problemi di crescita.

Sebbene ci siano molte valide ragioni mediche per assumere steroidi se sono stati prescritti dal medico di famiglia o somministrati in ospedale, il loro uso deve essere monitorato attentamente per garantire che i possibili effetti collaterali non causino gravi problemi di salute. L'uso di agenti anabolizzanti per lo sport o per migliorare il tuo aspetto fisico non è consigliabile, poiché questi sono spesso auto-somministrati, il che significa che è improbabile che ci sia un medico che monitora il loro effetto sulla tua salute generale e sul tuo benessere. Si tratta di farmaci potenti che, sebbene vitali per molte condizioni fisiche, sono stati ora vietati dalla maggior parte delle organizzazioni sportive professionistiche, non solo per il vantaggio che gli utenti possono ottenere, ma anche per il danno che può essere arrecato al corpo quando si abusa di steroidi o utilizzato in modo errato.